Home » Attrazioni di Barcellona

Port Vell

Port Vell Barcellona Tra le più interessanti attrazioni di Barcellona, c’è sicuramente da menzionare il suo magnifico porto turistico: il Port Vell (Porto Vecchio).

Port Vell è situato nel punto in cui sfociano le Ramblas, di fronte al quartiere della Barceloneta.
Questa zona era diventata, negli anni ’80, un decadente agglomerato di magazzini desolati e vecchie strutture arrugginite, versando per parecchio tempo in uno stato di semi abbandono; come molti altri luoghi di richiamo della città, l’area del porto venne splendidamente riqualificata – subendo anche eccezionali cambiamenti – nel periodo dei preparativi per le Olimpiadi del 1992.
Quello che una volta era posto di marinai e mercati del pesce, è ora un pittoresco luogo di ritrovo e di svago che ospita – tra le altre cose – ristoranti, cinema, locali notturni e negozi.

Alle spalle del porto troviamo il Moll d’Espanya (Molo di Spagna) dove si estende un vero e proprio centro di divertimenti, che può essere facilmente raggiunto dal lato costiero (dal Moll de la Fusta) attraversando una lunga passerella pedonale sospesa sull’acqua chiamata Rambla de Mar, da cui si gode un’ottima veduta su tutto il porto: questo pontile dall’elegante design è strutturato in ferro ed assi di legno, ed è in grado di sollevarsi e ruotare su se stesso per consentire il passaggio delle imbarcazioni.

Grandi folle di turisti attraversano quotidianamente la Rambla de Mar per visitare il famoso centro commerciale Maremàgnum, un modernissimo complesso in vetro che contiene negozi, discoteche, terrazze e divertimenti di ogni genere; al suo interno si trovano il World Trade Center, l’Imax (il cinema più grande di Barcellona) e l’imperdibile Aquarium, uno degli acquari più vasti e spettacolari d’Europa.

Nei pressi del litorale di fronte al porto è possibile ammirare l’imponente scultura a “Testa” di Roy Liechtenstein – noto pittore astrattista e tra i massimi esponenti del movimento della Pop Art – ed il Palau del Mar, che ospita il Museo d’Història de Catalunya: il Museo contiene reperti, ricostruzioni ed illustrazioni che accompagnano il visitatore in un affascinante viaggio nella Catalogna dal periodo preistorico fino all’età moderna.

Sempre in prossimità del porto, proprio davanti alla Rambla de Mar, è situato il “Monument a Colom“, il Monumento al grande navigatore Cristoforo Colombo, sul quale si può salire fin quasi ad un’altezza di 60 metri per ammirare lo splendido panorama circostante.
Nelle vicinanze si trova il Museo Marittimo dei Drassanes, ovvero i ben conservati arsenali medioevali di Barcellona, un tempo adoperati per costruire vascelli (nel ‘300 il mare arrivava all’entrata) ed – in seguito – per fabbricarvi l’ariglieria; tra le tante cose da vedere, spicca la stupefacente copia (a grandezza naturale) della nave ammiraglia che portò la flotta cristiana al vittorioso scontro contro i Turchi nella battaglia di Lepanto (1571).


Mappa di Port Vell

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.