Home » Attrazioni di Barcellona, Itinerari di Barcellona

Placa Reial

Placa Reial Barcellona Le città sono come il corpo umano, ci sono gli organi vitali, che sono i monumenti e i luoghi pubblici, e ci sono le vene, le arterie, che altro non sono che le strade ed i viali che connettono una città e portano linfa vitale da un punto monumentale all’altro. In questa metafora biologica, la città di Barcellona non può che avere nelle Ramblas la sua arteria, il suo connettore principale, che ha il ruolo di unire e collegare la zona dell’Eixample, con la sua originalissima architettura ottocentesca-inizio Novecentesca con la Ciutat Vella, la vecchia città e quindi anche il Barri Gotic, e la zona del Lungomare, autentico protagonista della città di Barcellona.

Alcune piazze si distendono lungo le varie Ramblas che si susseguono fino al Mediterraneo, eppure una è forse la più significativa, per via della sua storia e della sua posizione: stiamo parlando della Placa Reial, uno snodo fondamentale della vita notturna di Barcellona. Attorno alla piazza una miriade di locali e di bar animano la zona ad ogni ora del giorno e della notte, e la fontana situata al centro della piazza, le palme che ne costituiscono l’arredo urbano e i lampioni modernisti progettati dal genio di Antoni Gaudì rendono l’atmosfera unica e vibrante. Se foste interessati alla definizione esatta del vocabolo “Movida”, probabilmente il dizionario porterebbe come esempio Placa Reial a Barcellona.


Mappa di Placa Reial

geo_mashup_map
  Clicca sulla mappa per navigarla



Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.